fbpx
Ryanair bagaglio a mano

Ryanair impone nuove regole per quanto riguarda il bagaglio a mano.

Molti stanno già prenotando le vacanze estive e, in tal senso, è opportuno tenere a mente alcune importanti novità che le compagnie aeree hanno introdotto. Ryanair ha posto nuove regole riguardo il bagaglio a mano, diventato ormai fondamentale per molti vacanzieri e turisti durante i loro viaggi. Vediamo quali modifiche ha apportato Ryanair.

Ryanair bagaglio a mano

Molti per viaggiare usano questo accessorio da viaggio, in quanto permette di muoversi con facilità e soprattutto leggerezza. Gli zaini da viaggio o trolley consentono di viaggiare leggeri e comodi e, allo stesso tempo, permettono d’inserire all’interno molti più oggetti rispetto a una normale valigia, a patto di non superare le dimensioni e il peso consentito dalla compagnia aerea.

Un bagaglio a mano permette di viaggiare low cost e aiuta a risparmiare tanto sui costi della vacanza. Dal momento che non viene imbarcato in stiva, poi, si scongiura il rischio di valigie smarrite o spedite altrove per errore.

Inoltre, viaggiare con il bagaglio a mano consente di evitare lunghe code ed attese al check in.

Le dimensioni del bagaglio a mano non devono superare i 55x40x20 cm, comprese le ruote e le maniglie. Alcune compagnie aree consentono bagagli a mano di dimensioni più grandi, ma dipende dal regolamento e dalle norme vigenti. Molte compagnie aree hanno anche delle norme riguardo i limiti di peso, che in quel caso non devono superare gli 8 o i 10 kg.

È possibile scegliere il trolley, molto comodo e facile da trasportare ovunque, anche nei mezzi pubblici; il fatto che abbia due o quattro ruote aiuta nel trasporto e movimento. Gli zaini sono di vari tipi e bisogna individuare quello maggiormente adatto a voi.

Ryanair bagaglio a mano: le novità

Per quanto riguarda il regolamento 2019 di Ryanair, sono cambiate un po’ di cose per quanto riguarda il bagaglio a mano. I passeggeri che avessero già acquistato un biglietto sono stati avvertiti delle ultime novità in seguito a una mail che è stata inviata a ciascuno di loro.

Chi ha acquistato il Servizio Priorità della compagnia può viaggiare anche con due valigie.

Quando si parla di due bagagli, la compagnia intende una borsa e un trolley che deve essere in linea con le norme di Ryanair. Per i due bagagli, uno bisogna riporlo al di sotto del sedile di fronte e l’altro, del peso di massimo 10 kg, va riposto nella cappelliera.

Invece, coloro che non hanno potuto acquistare il servizio Priorità della compagnia, possono viaggiare solo con una borsa da posizionare sotto il sedile di fronte. La vera modifica da parta di Ryanair, infatti, è l’aver tolto la possibilità, per chi compra il biglietto standard senza alcuna aggiunta, di portare a bordo il trolley. È possibile portare, quindi, esclusivamente la borsa, le cui dimensioni sono state aumentate a 40 cm x 20 cm x 25 cm.

Il trolley da 10 kg, ora non facente più parte dell’offerta base del volo, dal 1 maggio 2019 può essere imbarcato in stiva, previo pagamento di un supplemento, al pari di una valigia normale, consegnandolo quindi al check-in e ritirandolo al nastro bagagli dell’aeroporto di arrivo. Nel caso si superasse il peso di 10 kg, è necessario pagare un supplemento. Nessun cambiamento per quanto riguarda il bagaglio di stiva, che non può superare il peso di 20 kg.

 

 

Supporto